Le spade del Popèra


Nuovo

Le spade del Popèra

Disponibile
possibilità di spedizione entro 1 giorni

14,50


Autore: Damiano Leonetti
Editore: Gaspari

Sulle montagne del Comélico e di Sesto migliaia di soldati si trovarono a combattere in condizioni ai limiti della sopravvivenza. In ogni escursione o ferrata è possibile incontrare tracce di quella vicenda storica che rendono ancora più affascinante un paesaggio già di per sé tra i più belli delle Dolomiti.
Damiano Leonetti, ingegnere, studioso di storia contemporanea, si occupa di argomenti meno conosciuti della Prima guerra mondiale. Ha pubblicato numerosi studi su “Aquile in Guerra”, rivista della Società Storica per la Guerra Bianca, e saggi nei volumi Le Crocerossine nella Grande Guerra (2008) e Accanto agli eroi, il diario della duchessa d’Aosta al fronte della Grande guerra (2016). Impegnato nello studio dei processi militari, ha pubblicato Alpini alla sbarra (2014), il racconto inedito di un processo agli alpini del Fenestrelle avvenuto sulle Dolomiti di Passo Sentinella nell’estate 1915.
Roberto Vecellio appassionato di escursionismo estivo ed invernale, da molti anni impegnato con la Sezione del CAI di Cortina. Si interessa della riscoperta degli itinerari di guerra nelle Dolomiti Orientali. Ha già collaborato alla stesura di alcune guide storiche escursionistiche di questa stessa collana.

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Area geografica Dolomiti
Disciplina Escursionismo
Titolo

Le spade del Popèra

Sottotitolo

Itinerari segreti della Grande Guerra nelle Dolomiti del Comelico e di Sesto

Autore

Damiano Leonetti, Roberto Vecellio

Editore Gaspari
Data 2017
Pagine 94
Dimensioni 12 x 21 cm
Formato Brossura con alette
Illustrazioni A colori
ISBN o EAN 9788875415297

Cerca questa categoria: Alpi orientali