Spirito libero

Scorte disponibili
Possibilità di spedizione entro 1 giorno lavorativo

19,00


Autore: Franco Perlotto
Editore: Alpine Studio

L’alpinismo solitario è una delle pratiche più affascinanti e allo stesso tempo ardite per ogni appassionato di montagna. Alcuni la criticano, altri la ambiscono, altri sfuggono da essa, ma per altri ancora è l’essenza stessa dell’alpinismo e di chi è in cerca della grande avventura verticale. L’autore, Franco Perlotto, è uno dei grandi arrampicatori solitari italiani, nonché uno dei primi a esportare questa pratica all’estero, in paesi lontani e in luoghi leggendari. Nei primi anni settanta è il primo italiano che ha visitato Yosemite, dove arrampicò coi protagonisti dell’epoca d’oro e da cui trasse i migliori insegnamenti. Infatti, proprio per questo motivo è considerato uno dei fautori dell’arrampicata libera in Italia. Dopo i primi anni in Dolomiti, dove salì numerose pareti in solitaria, portò questo stile sulla parete più alta d’Europa: il Troll. Su questa parete norvegese, un appicco di granito di 2600 metri di sviluppo, realizzò la prima ascensione solitaria (Messner la definì la più grande impresa solitaria di quegli anni). Per lo scalatore vicentino era solo l’inizio. Le sue ascensioni solitarie si divisero tra Yosemite, la Patagonia e le Alpi, dove a volte si coprivano perfino del candido manto invernale. Questa è la sua storia di arrampicatore libero.

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Titolo Spirito libero
Collana Orizzonti
Autore Franco Perlotto
Editore Alpine Studio
Data 2016
Pagine 220
Dimensioni 13 x 20 cm
Formato Brossura
ISBN o EAN 9788899340285

Raccomandiamo inoltre

Indio
14,00
Pareti lontane
16,50

Cerca anche queste categorie: Alpine Studio, Il grande alpinismo