I rumori del mondo


I rumori del mondo

Scorte disponibili
Possibilità di spedizione entro 1 giorno lavorativo

15,00


Autore: Marco Cuaz

Editore: Le Chateau

I saggi raccolti in questo volume hanno come unico denominatore il racconto di come le montagne siano entrate nella storia e nell’agenda della cultura europea. Come e perché le ideologie politiche e religiose le hanno usate, normalmente senza chiederne il permesso agli abitanti. Come i conflitti politici e militari ne abbiano sconvolto l’uso e l’immagine e come, infine, come le montagne non siano più “al di sopra del mondo”. Con questo lavoro l’autore descrive un nuovo punto di vista per l’interpretazione pubblica della montagna che, separata dalla visione romantica, frutto della cultura europea ottocentesca, diventa “palestra” di confrontro tra le diverse visioni culturali e politiche che si affermano nel vecchio continente per tutto il Novecento.

 

 

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Titolo I rumori del mondo
Sottotitolo Saggi sulla storia dell'alpinismo e l'uso pubblico della montagna
Collana Sulle montagne
Autore Marco Cuaz
Editore Le Chateau
Data 2011
Pagine 223
Dimensioni 13,5 x 20
Formato Brossura con alette
Lingua Italiano
ISBN o EAN 9788876371226

Cerca anche queste categorie: Cultura alpina, Divulgazione storica, Le Chateau