Nanga Parbat la montagna leggendaria


Nanga Parbat la montagna leggendaria

Scorte disponibili
Possibilità di spedizione entro 1 giorno lavorativo

18,00


Autore: Gian Luca Gasca
Editore: Alpine Studio

Raggiungere la vetta del Nanga Parbat è un sogno che ha spinto alpinisti di ogni generazione, dalla fine dell’Ottocento fino ai giorni nostri, a recarsi sotto le pendici del gigante himalayano con la speranza di poter toccare la sua cima ghiacciata di 8125 metri. Sulla nona montagna della terra si sono avvicendati i miti dell’alpinismo, dal visionario Albert Mummery alla conquista solitaria di Hermann Buhl passando per i fratelli Reinhold e Günther Messner, arrivando agli inarrestabili scalatori della scuola polacca e concludendo, per ora, con Simone Moro e la prima ascensione invernale.
Uomini uniti dal desiderio di esplorare un mondo verticale che li ha consegnati ai posteri come leggende dell’alpinismo himalayano. Alpinisti che hanno saputo andare oltre le statistiche e all’avventato soprannome di “montagna assassina” per lasciare la loro traccia nei suoi ghiacci perenni.
Un viaggio durato oltre cento anni che per ora termina il 26 febbraio 2016 con i primi salitori invernali. Un finale storico che lascia sorgere spontanea una domanda: chissà cosa ci riserverà nel prossimo futuro.

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Titolo Nanga Parbat
Sottotitolo la montagna leggendaria
Collana Oltre confine
Autore Gian Luca Gasca
Editore Alpine Studio
Data 2016
Pagine 153
Dimensioni 15 x 23 cm
Formato Brossura
Illustrazioni A colori
ISBN o EAN 9788899340278

Cerca anche queste categorie: Alpine Studio, Alpinisti e grandi imprese