Freney 1961 La tempesta sul Monte Bianco


Nuovo

Freney 1961 La tempesta sul Monte Bianco

Scorte disponibili
Possibilità di spedizione entro 1 giorno lavorativo

16,80


Autore: Marco Albino Ferrari
Editore Ponte alle grazie

Sette dei più forti alpinisti sono impegnati sul Pilone Centrale del Frêney al Monte Bianco, l’ultimo grande “problema” delle Alpi. Da giorni, gli italiani guidati da Walter Bonatti e i francesi da Pierre Mazeaud si trovano in alto sulla parete. Lampi, vento, neve, temperature a venti sotto zero bloccano la salita. Sembra che resistere nella speranza dell’arrivo del sereno sia l’unica soluzione. Ma la tempesta non si placa. E quando Bonatti decide di tentare una discesa disperata, è ormai troppo tardi. Un dramma nazionale da copertina, che ha lasciato sgomenta l’Italia del boom economico. Uscito per la prima volta nel 1996, questo racconto fedele e incalzante è stato più volte ripubblicato, divenendo uno dei grandi classici della letteratura di montagna. Oggi è riproposto in un’edizione rivista e arricchita da immagini inedite, e anche dai retroscena emersi in questi anni. Con una nuova introduzione dell’autore.

Vincitore del premio Gambrinus "Giuseppe Mazzotti" (Sezione Montagna) XIV Edizione.

 

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Titolo Freney 1961
Sottotitolo La tempesta sul Monte Bianco
Collana Passi
Autore Ferrari Marco Albino
Editore Ponte alle grazie
Data 2018
Pagine 304
Dimensioni 14 x 21 cm
Formato brossura con alette
Lingua italiano
ISBN o EAN 9788833310992

Raccomandiamo inoltre

K2 La verità
13,00

Cerca questa categoria: Alpinisti e grandi imprese