Achille Ratti Il prete alpinista che diventò papa


Achille Ratti Il prete alpinista che diventò papa

Scorte disponibili
Possibilità di spedizione entro 1 giorno lavorativo

25,00


Autore: Ronzoni Domenico Flavio
Editore: Bellavite

Durante il pontificato di Giovanni Paolo II siamo stati abituati alle immagini di un Papa che amava frequentare le montagne italiane. Tuttavia, la qualifica di “Papa alpinista”, ben prima di lui l’aveva guadagnata un suo predecessore, Pio XI che fu papa dal 1922 al 1939 e che, quando era semplicemente don Achille Ratti, fu alpinista autentico e riconosciuto. Il libro rievoca la passione per la montagna di questo papa nell’approssimarsi, nel 2009, di ben quattro anniversari che lo riguardano: il settantesimo della sua morte (1939), l’ottantesimo della firma dei Patti Lateranensi (1929), il centoventesimo della sua ascensione al Monte Rosa (1889, prima italiana dal versante di Macugnaga, col raggiungimento della punta Dufour e la successiva discesa a Zermatt) e il centotrentesimo della sua prima messa (1879).

 

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Titolo Achille Ratti
Sottotitolo Il prete alpinista che diventò papa
Autore Ronzoni Domenico Flavio
Editore Bellavite
Data 2009
Pagine 263
Dimensioni 17 x 25
Formato Cartonato rilegato
Lingua Italiano
ISBN o EAN 9788875111137

Raccomandiamo inoltre


Cerca questa categoria: Alpinisti e grandi imprese