K2 La montagna più pericolosa della terra


K2 La montagna più pericolosa della terra

Scorte disponibili
Possibilità di spedizione entro 1 giorno lavorativo

19,60


Con i suoi 8611 metri il K2 è la seconda montagna della Terra, nonché la più irraggiungibile. Quattro volte più mortale dell’Everest, il K2 ha reclamato il sacrificio di settantasette vite umane dal 1954, quando fu «conquistata» per la prima volta. Nell’agosto del 2008 undici alpinisti morirono in quella che è stata la sua più grande tragedia: ciononostante il K2 rimane la vetta più ambita dagli alpinisti di tutto il mondo, il Sacro Graal dell’alpinismo, come amava definirla Ed Viesturs prima di affrontarla.
In questo libro Viesturs narra la storia alpinistica del K2 e, raccontando i successi e i tragici insuccessi di cui questa storia è costellata, si confronta con le questioni fondamentali poste dall’alpinismo: la valutazione dei rischi, l’ambizione, la lealtà, lo spirito di sacrificio e il prezzo della gloria.
Ed Viesturs ha tutte le carte in regola per parlare di queste cose; è uno dei più grandi alpinisti viventi e, nel 1992, insieme a Scott Fischer ha salito il K2 ed è stato travolto da una valanga, ma fortunatamente è riuscito a frenare la sua rovinosa discesa conficcando la sua piccozza nella neve e arrestando anche la caduta del compagno di cordata.

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Titolo K2
Sottotitolo La montagna più pericolosa della terra
Collana Exploits
Autore Viesturs Ed
Editore Corbaccio
Data 2010
Pagine 363
Dimensioni 14 x 21
Formato Cartonato
Lingua Italiano
ISBN o EAN 9788863800456

Raccomandiamo inoltre


Cerca anche queste categorie: Corbaccio, Il grande alpinismo, Exploits