Passi e Valli in bicicletta Lombardia Vol. 3


Passi e Valli in bicicletta Lombardia Vol. 3

Scorte disponibili
Possibilità di spedizione entro 1 giorno lavorativo

16,00


Le salite leggendarie del Giro d’Italia: il Gavia, lo Stelvio, il Mortirolo 61 salite fra le più spettacolari della Lombardia: un paradiso per tutti gli appassionati ciclisti. Qui c’è il triangolo della leggenda ciclistica: Stelvio, Gavia, Mortirolo. Tre giganti delle Alpi sui quali si sono scritte pagine emozionanti della storia del Giro d’Italia. In Valtellina arriva gente da tutto il mondo per scalare le montagne più mitiche. “Passi e Valli in bicicletta – Lombardia 3” non può rivelare i segreti di questo tris d’assi perché sono già ben noti a tutto il mondo della bicicletta, ma seziona in modo scientifico le ascese, chilometro per chilometro, offrendo agli appassionati una preziosa guida realizzata con la collaudata meticolosità della collana “Passi e Valli”. Non soltanto Stelvio, Gavia e Mortirolo. Non soltanto Spluga, Foscagno, San Marco, Aprica e Bormio 2000, ma anche mete poco note ma di grande fascino come Val Grosina, Torri di Fraele, Rifugio Forni o Val Masino oppure di estrema difficoltà come Prato Maslino, Alpe Cigolino, Prati di Gaggio, Pradella, Our, La Bianca, Pra Campo e Val Cervia. Ambiente e fama mediatica sono le principali attrattive delle 61 salite schedate. Alle quali se ne aggiungono altre 50 per un totale di 110 mete da scoprire.

Il volume comprende: • Introduzione al territorio • Descrizioni di 61 salite • Profili altimetrici • Cartine • Tabelle • Indirizzi utili • Consigli pratici • Ciclodiario

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Area geografica Lombardia
Disciplina Cicloturismo, MTB
Titolo Passi e Valli in bicicletta Lombardia 3
Sottotitolo Provincia di Sondrio
Collana Passi e Valli
Autore Ferraris Alberto, Sutti Vanny, Vergani Francesco
Editore Ediciclo editore
Data 2010
Pagine 200
Dimensioni 12 x 21
Formato Brossura
Lingua Italiano
Illustrazioni A colori
ISBN o EAN 9788888829999

Cerca anche queste categorie: Ediciclo, Alpi centrali