1 - 1 di 106 risultati

Autore: Robert Walser; cura di Maura Formica e Michael Jakob
Editore: Tararà

"Se qualcuno davanti a me legge un libro di Robert Walser, mi sento in consonanza, mi sento fratello." (Gesualdo Bufalino)
Il volume riunisce alcune prose brevi sul tema della montagna scritte da Walser soprattutto durante i sette anni in cui alloggiò a Biel, in una mansarda dell'Hotel Blaues Kreuz. E siccome tutto è singolare in Walser, anche la montagna qui presentata non sottosta alle categorie canoniche di natura, paesaggio o esperienza estetica diffuse nella letteratura alpina o nella Heimatliteratur.
"mi pareva tutto così strano, come se non l'avessi mai vista e la vedessi per la prima volta nella mia vita. Viaggiavo in treno attraverso la montagna. Era sera e il sole era così bello. Le montagne mi sembravano così grandi, così possenti, e lo erano davvero. Sono l'altitudine e la profondità a far sì che un paese diventi così ricco e grande, guadagni spazio. La natura montana mi appariva prodiga con quelle formazioni rocciose che si erigevano verso l'alto e i bei boschi scuri che verso l'alto si allungavano. Vedevo gli stretti sentieri serpeggiare lungo i monti, così graziosi, così pieni di poesia."

Con testo originale tedesco a fronte

 

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Titolo "Il mio monte"
Sottotitolo Piccola prosa di montagna
Collana Di monte in monte
Autore Robert Walser; a cura di Maura Formica e Michael Jakob
Editore Tararà
Data 2000
Pagine 89
Dimensioni 11,5 x 18 cm
Formato Brossura con alette
Lingua Italiano con testo originale tedesco a fronte
ISBN o EAN 9788886593243

Raccomandiamo inoltre

Vallese-Tibet
8,00
Montagna fredda
19,00

Cerca anche queste categorie: Tararà, Di monte in monte Tararà, Libri cultura alpina, Filosofia e psicologia
1 - 1 di 106 risultati