Nuovo

Nel regno del Cervino

Scorte disponibili
Possibilità di spedizione entro 1 giorno lavorativo

19,90


Autore: Edmondo De Amicis
Edizioni: Hoepli

TRAMA
Un volume riproposto con nuovi inediti apparati: un'ampia galleria di immagini d'epoca - le preziose inquadrature del pioniere della fotografia di montagna Vittorio Sella e di Guido Rey - le tavole di Edoardo Rubino e una nuova cartografia appositamente realizzata. Il Giomein è l'unica dimora per gli alpinisti nell'alta conca del Breuil. È frequentato da avventurieri, sognatori, aristocratici in cerca di nuovi stati d'animo, poeti delle alte quote. Tra questi, l'anziano Edmondo De Amicis, che per sei anni, prima della morte, si rifugia nelle auree atmosfere d'alta montagna, dominate dalla figura totemica dello "Scoglio più nobile d'Europa". La memorabile capacità di formulare interi affreschi descrittivi dell'autore di Sull'oceano e di Costantinopoli si misura qui con un contesto tutto nuovo e inebriante, addirittura magico. Il Giomein, elegante albergo dove corrono decine di camerieri per soddisfare le esigenze della clientela, diventa una nave solitaria nel grande mare della prateria d'alta quota. Venti, temporali, cortine di nebbie e, di tanto in tanto, lo svelamento del Cervino riempiono le giornate di un acuto flâneur che ricostruisce e intreccia tra loro le numerose storie d'alpinismo della zona. Il Giomein e i suoi ospiti sono un mondo a sé. Un mondo incantato in piena Belle Époque, restituito, in questo volume, anche da una accurata iconografia d'epoca. La prefazione è scritta da Enrico Camanni.


Prefazione di Enrico Camanni.


AUTORE
Edmondo De Amicis (Oneglia, 1846 – Bordighera, 1908) è uno degli autori italiani più popolari e tradotti. Il romanzo per ragazzi Cuore (1886), grazie ai contenuti moraleggianti e pedagogici sapientemente dosati, ottenne larghissimo successo nell'Italia postrisorgimentale, tanto che l'eredità dell'autore verrà a coincidere quasi unicamente con quella sua opera. Esiste però un "altro De Amicis", narratore, novelliere impegnato dalla parte degli ultimi, grande reporter da città e paesi lontani, come le capitali europee, il Nord Africa, il Sud America. Ed è in questi lavori che uno scrittore come Orhan Pamuk e la critica del secondo Novecento lo hanno riconosciuto attribuendogli più ampi meriti. Tra i suoi libri più significativi: Costantinopoli (1877), Amore e Ginnastica (1882), Sull'Oceano (1889), Il romanzo di un maestro (1890).

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Titolo Nel regno del Cervino
Sottotitolo scalate e incontri inattesi ai tempi di Giomein
Collana Stelle alpine
Autore Edmondo De Amicis
Editore Hoepli
Data 2022
Pagine 120
Dimensioni 17 x 21 cm
Formato Brossura con alette
Illustrazioni Bianco e nero
ISBN o EAN 9788836011254

Raccomandiamo inoltre

La mia scelta
24,90
Cervino Cervin
10,50

Cerca anche queste categorie: Hoepli, Il grande alpinismo, Stelle alpine Hoepli