Nuovo

Le montagne degli dei

Scorte disponibili
Possibilità di spedizione entro 1 giorno lavorativo

25,00


Autore: Reinhold Messner, Ralf-Peter Märtin
Editore: Corbaccio

Viaggio sulle montagne sacre di tutto il mondo
«Dal momento in cui l’uomo ha cominciato a interrogarsi sulla propria origine e su quella del mondo intorno a lui, le sue riflessioni si sono estese anche alle cime e alle catene montuose. L’idea che fossero sorte dal nulla era impensabile per la maggior parte dei popoli primitivi, che cercavano spiegazioni e se le davano attraverso i miti più disparati, ma tutti accomunati dallo stesso timore reverenziale nei confronti della natura, la natura divina di questi ‘monumenti’ antichissimi, dimora di divinità buone e cattive. La montagna al centro, immagine della paura metafisica dell’uomo di fronte alla fine e allo stesso tempo immagine della sua hybris.»
In piena sintonia con culture e tradizioni millenarie, Reinhold Messner ha sempre concepito la montagna come un’esperienza che va ben oltre il gesto sportivo, per quanto estremo, e che coinvolge lo spirito così come il fisico. In questo libro molto particolare, Messner, insieme allo storico Ralf-Peter Märtin, compie un viaggio affascinante alla ricerca delle montagne sacre di tutti i continenti. Storie, miti, salite si mescolano in un racconto evocativo e illustrato da splendide fotografie che restituisce al lettore l’immagine di un ambiente incantato e grandioso.

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Titolo Le montagne degli dei
Sottotitolo viaggio sulle montagne sacre di tutto il mondo
Collana Exploit
Autore Reinhold Messner, Ralf-Peter Märtin
Editore Corbaccio
Data 2022
Pagine 256
Dimensioni 14,5 x 21 cm
Formato Cartonato
Illustrazioni Colori
ISBN o EAN 9788867009008

Raccomandiamo inoltre

Grido di pietra
19,60
Himalaya DVD
19,99
MESSNER TRACKS
40,00
Nanga Parbat
39,00
On top
19,90
Parete ovest
18,60

Cerca anche queste categorie: Corbaccio, Libri Messner Reinhold, Il grande alpinismo, Libri di montagna - Lo shop online della libreria Monti in città, Filosofia e psicologia